Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Tempo libero

Arriva la Champions League su Prime Video: iscriviti (a costi invariati) alla piattaforma

Il Chelsea ha appena alzato la coppa dalle grandi orecchie al cielo. Ma è già tempo di pensare alla prossima stagione, che vedrà per la prima volta la Champions League su Prime Video.

champions league su prime video - banner

Si è appena conclusa l’edizione 2020/21 della Champions League. Ma è già tempo di guardare al futuro. Anche quest’anno il calcio europeo è stato appassionante e avvincente (un po’ meno per le squadre italiane). E la prossima stagione potrà esserlo ancor di più, grazie al ritorno dei tifosi sugli spalti.

La riapertura degli stadi non è però l’unica novità. Sarà infatti il primo anno in cui potremo goderci la Champions League su Prime Video. Inter, Milan, Atalanta e Juventus ai blocchi di partenza di una competizione a dir poco affascinante. Se tifi per le 4 big italiane o ami il calcio in generale, l’arrivo della Champions League su Prime Video è un motivo in più per iscriversi, a costi invariati, alla piattaforma streaming di Amazon.

Il costo del pacchetto Prime Video rimane invariato

Champions League su Prime Video - logo

«Non saranno previsti costi aggiuntivi rispetto al classico abbonamento ad Amazon Prime». Chiare le parole di Alex Green, managing director Prime Video Sport in Europa. Intervenuto durante l’evento di presentazione Prime Video Presents Italia, Green ha svelato in anteprima le novità sportive in arrivo su Prime Video nel 2021. Tra esse, la più importante, è senz’altro l’acquisizione dei diritti per trasmettere la Champions League in Italia per tre stagioni, a partire dal 2021/22.

Sempre 36 euro annue, con l’aggiunta del grande calcio

Champions League su Prime Video - prime

Chi è già iscritto alla piattaforma Prime di Amazon sa quanti vantaggi comporti la quota annuale di appena 36 euro. Innanzitutto, spedizioni illimitate con consegna in 1 giorno lavorativo, su tantissimi prodotti in vendita su Amazon. Inoltre, più di 2 milioni di brani e centinaia di playlist senza pubblicità, grazie a Amazon Music. E non finisce qui. A disposizione le serie Amazon Original in esclusiva. E poi migliaia di film e serie TV di grande successo. Dulcis in fundo, d’ora in avanti – e senza costi aggiuntivi – anche il grande calcio.

Il programma della Champions League su Prime Video

Champions League su Prime Video - prime video

Iscrivendovi oggi, potrete quindi vedere la Champions League su Prime Video. L’offerta comprende le partite di cartello del mercoledì, dalla fase preliminare fino alle semifinali. Inoltre, una chicca: la finale della Supercoppa europea tra Chelsea e Villareal, fresco vincitore dell’Europa League. «Avremo modo di scegliere per primi – ha precisato Alex Green – quindi opteremo per la partita di cartello con le squadre italiane protagoniste». Il mercoledì di coppa, vedrà protagoniste le big Inter, Juve e Milan, con l’Atalanta, entrata ormai di diritto nel novero delle grandi d’Italia.

Effetto Stadio e opzione x-ray con le statistiche live

Champions League su Prime Video - premier league

Per la piattaforma Amazon il calcio non è una novità assoluta. In Inghilterra si è chiusa la seconda stagione di Premier League, con 50 partite tramesse. «Abbiamo introdotto opzioni interessanti come l’effetto stadio togliendo la telecronaca o anche l’opzione x-ray, che mostra live le statistiche mentre la partita viene giocata, oltre alle azioni salienti in tempo reale». Queste modalità di fruizione descritte da Green sono già state sperimentate e apprezzate per la Premier League. Ma saranno tutte comprese anche nel pacchetto Champions League a disposizione dei clienti italiani che sottoscriveranno l’abbonamento Prime.

Un’offerta a 360 gradi per tifosi e appassionati di calcio

Champions League su Prime Video - Messi

La Champions League su Prime Video è solo l’ultimo tassello di un’offerta davvero ricchissima. Sia nella forma, che nella sostanza. Tutto il palinsesto Prime Video è infatti accessibile da qualsiasi device. Così sarà possibile vedere le partite sia in tv, che sul pc o direttamente sullo smartphone. Inoltre, chi ama conoscere la storia del grande calcio, trova in Prime un punto di riferimento assoluto. Già oggi è infatti possibile vedere docufilm come quelli del filone All or Nothing, dedicati al Manchester City  o a altri top club. Oppure il film Messi, storia di un campione, con il talento argentino del Barça assoluto protagonista. Infine, grazie al pacchetto aggiuntivo Prime Video Channels, si accede anche a tutta la programmazione di Juventus TV.

champions league su prime video - banner

Il binomio Amazon-calcio è destinato a crescere ancora. Intanto, la Champions League su Prime Video rappresenta un salto significativo in avanti in termini di qualità dell’offerta complessiva. In attesa di goderci tra pochi giorni le sfide di Euro2020, vale la pena fin da ora assicurarsi un posto in prima fila per la Champions 2021/22, con l’auspicio che all’avvento di Amazon corrisponda il ritorno al successo per un club italiano a distanza di 12 anni dall’ultimo.

 

jQuery('a').on('click', function() { }